Le malattie neurodegenerative sono un insieme variegato di malattie del sistema nervoso centrale, accomunate da un processo cronico e selettivo di morte cellulare dei neuroni. A seconda del tipo di malattia, il deterioramento neuronale può comportare deficit cognitivi, demenza, alterazioni motorie, disturbi comportamentali e psicologici.

All’esordio della malattiaisintomi più evidenti sono legati al movimento, ed includono tremori, rigidità, lentezza nei movimenti e difficoltà a camminare. In seguito, possono insorgere problemi cognitivi e comportamentali, con la demenza che si verifica nelle fasi avanzate. 

L’esordio delle malattie neurodegenerative è subdolo – considerando che nella maggior parte dei casi il principio della patologia è asintomatico e i sintomi si manifestano soltanto in seguito – e la progressione è irreversibile, poiché non esistono ancora cure capaci di arrestarle definitivamente.

La Comegen, in collaborazione con la SIMG Napoli, ha pertanto organizzato un percorso formativo  (accreditato ECM con 3 crediti) per fornire gli strumenti per individuare i primi segni del problema e per fare il punto sui vari aspetti della degenerazione cerebrale nei vari suoi ambiti. Si discuterà in particolare dell’importanza della prevenzione e dei test diagnostici.

Il primo incontro, che vedrà come relatori i dr. Alessandro Iavarone,  Sebastiano Vaia ed il nostro Vincenzo Girardi, si svolgerà  mercoledì 20 marzo p.v. alle ore 19,30 presso la sede della cooperativa.