Nel mese di gennaio 2019 dovranno essere inviate le schede di fragilità relative al 2018.

Ciò comporta che l’intera procedura, che ogni socio deve compiere, deve avvenire entro il 31 dicembre onde permettere che la sincronizzazione contenga le schede di fragilità relative al 2018.

La cooperativa provvederà ad inviare le schede di fragilità  per coloro che hanno fornito le proprie credenziali.

Ovviamente verranno inviate le schede che  hanno una data di compilazione (entro) il  31 dicembre 2018.

Affinché la cooperativa possa effettuare il suddetto invio è indispensabile  che ogni singolo socio provveda all’estrazione delle suddette schede.

La procedura da seguire è la seguente:

·lanciare Mille Utilità

·cliccare su AUSL

·cliccare su schede di fragilità

·cliccare su export schede di fragilità

·come anno da esaminare trascrivere 2019

·come mese da esaminare 1

Il programma estrarrà le schede compilate e creerà automaticamente sul desktop  una cartella “fragilità Campania” contenente vari file.

Lasciare la cartella sul desktop e provvedere, come sempre, alla sincronizzazione del vostro DB con quello della cooperativa tramite RRS-net entro il 31 dicembre.

Questa procedura, al momento della ricezione della copia del DB inviatoci da Firenze, ci consentirà di inviare le vostre schede di fragilità.

Per un ulteriore controllo sarebbe opportuno che ogni socio, ci comunicasse il numero delle schede estratte.

__________________________________________________________________________________________________

Per un  controllo sulla corretta compilazione ed estrazione delle schede di fragilità, vi consiglio di:

·Lanciare Mille Utilità

·Cliccare su AUSL

·Cliccare su schede di fragilità

·Cliccare su stato compilazione

·Anno da esaminare 2018

·Cliccare OK

·Il numero dei pazienti con schede di fragilità compilate deve coincidere con il numero delle schede estratte con la sottostante procedura di EXPORT